L’INDURIMENTO DELLE ARTERIE E LE SUE CONSEGUENZE

By | 18 Febbraio 2019

L’aterosclerosi è una patologia estremamente seria

Invecchiamo ad ogni secondo che passa, questo lo sappiamo, anche se a volte facciamo finta di ignorare quei piccoli acciacchi che cominciano a spuntare fuori.

Quando mangiamo alcuni cibi che mangiavamo anche dieci anni fa, ci accorgiamo di fare molta più fatica a digerirli.

Dopo la nostra quotidiana attività fisica ci accorgiamo di avere qualche dolorino qua e là… che però le altre volte non c’era.

Alcuni gesti o alcuni movimenti risultano più lenti o pesanti da fare, rispetto a qualche tempo fa; ci stancano molto di più.

A volte, addirittura, sentiamo il cervello rinchiuso in una boccia per pesci, da quanto funziona a rilento, in alcuni momenti duri della giornata.

Purtroppo è inutile dare la colpa a chissà cosa: il tempo che passa è inesorabile.

Ed è in questi momenti che ci accorgiamo che è il momento di cominciare a trattarci meglio… certo, avremmo dovuto cominciare a trattarci meglio già da quando eravamo giovani; forse, così facendo, ci saremmo risparmiati di giungere alla nostra età già in queste condizioni.

Il punto è che, quando si è giovani e spensierati, non si pensa (appunto) al fatto che questa condizione è solamente temporanea e tutti gli sgarri che commettiamo si ripercuoteranno inevitabilmente sulla nostra vita futura… sulla nostra vecchiaia, quindi.

In gioventù abbiamo ecceduto con il cibo spazzatura.

Magari abbiamo anche ceduto alle tentazioni del fumo e del bere.

La notte non era mai abbastanza giovane e molto spesso arrivavamo a vedere l’alba con i nostri amici dopo la discoteca.

E, diciamocelo, avevamo un metabolismo che bruciava perfino i sassi, quindi non ci serviva fare chissà quanta attività fisica.

Tutte queste cose, a prescindere dall’età che abbiamo, non fanno bene e basta.

Certo, a vent’anni sono acqua fresca, ma tutto ciò che fai di sbagliato a vent’anni, si ripercuote sulla tua vita futura.

Hai passato tutta l’adolescenza ad eccedere nel cibo spazzatura e bello saporito, perché la roba insipida proprio non potevi tollerarla; poi, ogni tanto, ci stava qualche alcolico o superalcolico in più, tanto la mattina dopo avevi già smaltito tutti i suoi effetti; oltre a questo, una sigarettina ogni tanto non poteva certamente ucciderti…

Sai tutti questi sgarri di gioventù dove ti portano?

Ti citerò solamente una delle conseguenze: ATEROSCLEROSI.

Ne hai mai sentito parlare? Sai che cos’è?

In breve, le pareti delle tue arterie si ricoprono di placche formate dai detriti del sangue, in particolare colesterolo.

E, a causa di questi accumuli di residui, le arterie delle varie parti del corpo non vengono più alimentate come dovrebbero e cominciano ad indurirsi.

Con l’età, inoltre, le arterie si induriscono fisiologicamente, ma il cuore deve continuare a pomparci il sangue dentro.

E se l’arteria diventa troppo rigida, prima o poi, quando il sangue ci passerà all’interno esercitando la sua pressione sulle pareti, si romperà, facendo fuoriuscire tutto all’esterno.

Cuore, fegato, milza, pancreas, cervello… sono tutti organi alimentati da vasi sanguigni di vario tipo.

Pensa cosa succederebbe se un vaso sanguigno finisse col rompersi nel cuore… o nel cervello.

Sì, esatto, le risposte le conosciamo tutti molto bene: ICTUS o ISCHEMIA o EMORRAGIA CEREBRALE.

Purtroppo, i casi aumentano giorno dopo giorno.

È il momento di pensare alla prevenzione.

Perché se esiste anche solo una possibilità di evitare tragedie come questa, è giusto coglierla.

Longevitas è al tuo fianco nella lotta all’invecchiamento killer: non arresta il trascorrere del tempo (nulla al mondo può farlo), ma ti aiuta ad invecchiare in maniera naturale e graduale, cercando di limitare tutti i danni che i peccati di gioventù possono aver silenziosamente causato al tuo corpo, rendendolo una bomba ad orologeria.

Come?

Attraverso l’aiuto della pianta che è per tutti il simbolo per eccellenza di longevità, resistenza e forza: l’ulivo.

Vieni a scoprire l’unico trattamento pensato a posta non per fermare il tempo, ma per ridurre drasticamente la sua avanzata.

Contattami all’indirizzo email info@longevitas.it e ricevi la tua prima consulenza di benessere gratuita.

Se deciderai di intraprendere la tua battaglia all’invecchiamento killer con un Trattamento di 6 o 12 mesi, riceverai in regalo

UN MESE DI TRATTAMENTO GRATUITO!


Longevitas è l’unico metodo totalmente naturale ed efficace per neutralizzare definitivamente l’azione dell’invecchiamento killer che offusca la tua giovinezza, facendoti riscoprire la bellezza di un tempo, con risultati evidenti già entro i primi 3 mesi e grazie a pochi piccoli gesti quotidiani, senza affidarti a pillole e beveroni d’oltreoceano o alla chirurgia plastica, e riscoprendo la forza delle tue radici mediterranee. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *