ANTI AGE? SÌ GRAZIE!

By | 11 Febbraio 2019

Come rimanere davvero giovani a lungo

Ogni mattina, appena ti svegli, vai davanti allo specchio per sciacquarti il viso e metterti in ordine.

E, inevitabilmente, ogni mattina il tuo sguardo cade non sui tuoi begli occhi ancora un po’ sonnolenti, non sul tuo bel naso che già capta un odore lontano di caffè, non sulla tua bella bocca socchiusa in uno sbadiglio soffocato… ma sulle rughe che contornano tutto questo bel quadro.

Non curante della bellezza del tuo viso (con o senza i segni evidenti o meno dell’età), la tua concentrazione si fissa irrimediabilmente sulle tanto odiate rughe.

“Sto invecchiando!”

Che i segni siano leggeri, perché sei giovane e le rughe hanno appena cominciato a far vedere la loro ombra sul tuo viso, o che siano più marcati a causa dell’età, il tuo cuore farà un tuffo, rendendosi improvvisamente conto del passare del tempo.

Che tu sia uomo o donna, più giovane o meno giovane, ormai lo vedi chiaramente: il tempo sta passando.

Un sottile panico comincia a scuotere il tuo corpo, facendoti sentire ancora di più il peso dell’età… magari hai solamente 30 o 40 anni, insomma, sei giovane, eppure te ne senti il doppio e tutto per aver visto quell’ennesimo segno sul tuo viso che il giorno prima, lo potresti giurare, non c’era.

E invece c’era eccome! Solo che non gli davi ancora peso.

Ecco che quel piccolo panico comincia a far cavalcare la tua mente su immagini di persone anziane che si sgretolano a poco a poco, immagini di volti un tempo belli e tonici che si raggrinziscono come foglie secche in autunno.

E da tutto questo pensare, salta fuori un’idea: devo fare qualcosa!

E sarebbe un’ottima idea per te, peccato che il piccolo panico ti spinga a non agire con lucidità.

A passo spedito vai dall’estetista o dalla farmacista o dall’erborista e le chiedi, simulando calma e tranquillità (anche se dentro di te vorresti urlare ed eliminare quelle rughe con ogni mezzo a tua disposizione) che ti dia una crema o un siero o un trattamento che possano agire sulle rughe: <<Sai, io non ne ho molte, ma vorrei cominciare a prevenire magari>> (questo riesci a dirlo, nascondendo abilmente la voce che trema, il sudore freddo e la fretta di avere tra le mani il prodotto miracoloso che fa per te).

Finalmente, dopo aver ascoltato tutta la lezione dell’esperta su rughe, vecchiaia, cedimenti, hai il tuo prodotto miracoloso tra le mani.

Arrivi a casa la sera e cominci il trattamento, ripromettendoti di non saltare nemmeno un’applicazione di quel rimedio portentoso.

Prosegui così per un mese o due o tre e alla fine… poco o niente, risultati al di sotto delle aspettative.

Sì, ti vedi la pelle più lucida, te la senti più liscia, ma avvicinandoti di nuovo allo specchio, vedi ancora i pori dilatati, un colorito non molto sano e quelle rughe che continuano a resistere, nonostante tu le abbia coperte per diversi mesi con la soluzione miracolosa.

Niente da fare, insuccesso totale!

Amareggiata e disillusa, ti accasci sul divano, riflettendo: “Dove ho sbagliato?”

In realtà non hai sbagliato, hai solamente visto la cosa dal punto di vista più limitato.

Cerchi di nuovo una soluzione, ma il piccolo panico interviene ancora una volta e ti porta nuovamente fuori strada; una tua amica, qualche tempo fa, si è fatta fare qualche piccolo ritocco da un medico specialista di rimedi di chirurgia plastica.

Uhmmm, quasi quasi…

Stai quasi per prendere in mano il telefono per contattare quella tua amica e farti dare il numero del medico, ma poi il tuo cervello comincia ad essere attraversato da immagini di orrori estetici che hai visto in alcuni programmi in tv, pensi ai bisturi e agli aghi sulla faccia e ti prendono i brividi… inoltre pensi alla faccia della tua amica che non sembra nemmeno più lei…

E niente, crolli di nuovo sul divano: non sembra esserci una soluzione, proprio per niente!

<<Be’…>> dici tra te e te, <<Non è così grave, sono solo rughe, non sto mica morendo. Forse è meglio che me le tenga e non ci pensi più, tutto qui…>>

Ma nemmeno tu sei riuscita ad autoconvincerti.

Sei una donna.

Tieni al tuo aspetto.

Non morirai certo per due rughette qua e là.

Ma questo non vuol dire che tu debba per forza rassegnarti a qualcosa che non ti fa sentire a tuo agio!

Rialzati da quel divano e comincia a guardare la cosa dall’unico punto di vista che non avevi ancora considerato: agire dall’interno.

Le rughe non compaiono così all’improvviso perché qualcuno, da fuori, te le ha incise con un coltellino svizzero: le rughe sono la conseguenza dell’invecchiamento che sta avvenendo al tuo interno, non all’esterno!

Quando ti guardi allo specchio e ti vedi vecchia e rugosa (esagerando, la maggior parte delle volte), pensa che tutto quello che vedi è un segno di un cedimento interno, per prima cosa.

Come fare per combatterlo?

Adottando uno stile di vita che prevede:

  • tanta acqua durante il giorno
  • un buon numero di ore di riposo
  • un’alimentazione povera di cibo spazzatura
  • regolare attività fisica (ma attenzione a non esagerare, perché potrebbe avere l’effetto opposto)
  • integrazione di antiossidanti
  • una buona cura della pelle

Concentriamoci sugli ultimi due punti che sono, forse, quelli più difficili da sviscerare per riuscire a creare la formula della giovinezza duratura.

Una buona crema è fondamentale per la tua pelle, per mantenerla soda, elastica e tonica… ma da sola non potrà mai bastare.

Ecco perché è necessario che tu assuma ogni giorno una buona dose di antiossidanti.

Frutta e verdura ne hanno, ma è estremamente difficile per chiunque al giorno d’oggi riuscire a mangiarne almeno cinque porzioni di cinque colori ogni giorno.

Un ottimo modo per integrare questa mancanza che è alla base delle tue tanto odiate rughe è assumere ogni giorno, al mattino, un bicchierino di un infuso estratto da una delle piante più resistenti sulla faccia della terra: l’ULIVO.

La forza, la resistenza, la longevità di questa pianta all’interno del tuo corpo.

Cremine miracolose e strani interventi estetici ora sembrano una specie di presa in giro, vero?

Non si può pensare di risolvere un problema che nasce dall’interno con un’azione esclusivamente esterna.

Ecco che la tua visione si fa più limpida e tutto diventa più chiaro.

Un’integrazione a base di infuso di foglie d’ulivo e una cura della pelle con prodotti estratti sempre da questa straordinaria pianta possono tenerti lontana da rimedi estremi e del tutto inutili ed aiutarti, invece, a preservare, nel tempo, la tua naturale bellezza.

Se desideri anche tu cominciare il tuo percorso di ringiovanimento, chiama il numero 380 3741823 o invia una mail a info@longevitas.it

Con Longevitas, l’unico metodo totalmente naturale ed efficace per neutralizzare definitivamente l’azione dell’invecchiamento killer, avrai la consulenza di una naturopata e un nutrizionista, che da anni si occupano del benessere e della bellezza delle persone attraverso l’uso di rimedi naturali.

Chiama o invia il tuo messaggio e ricevi la tua prima consulenza gratuita.


Longevitas è l’unico metodo totalmente naturale ed efficace per neutralizzare definitivamente l’azione dell’invecchiamento killer che offusca la tua giovinezza, facendoti riscoprire la bellezza di un tempo, con risultati evidenti già entro i primi 3 mesi e grazie a pochi piccoli gesti quotidiani, senza affidarti a pillole e beveroni d’oltreoceano o alla chirurgia plastica, e riscoprendo la forza delle tue radici mediterranee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *